Informativa sul trattamento dei dati personali ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679

Con la presente informativa REVALUTA SPA nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 di seguito ‘GDPR’, desidera illustrarLe le finalità per cui raccoglie e tratta i Suoi dati personali, quali categorie sono oggetto di trattamento, quali sono i Suoi diritti riconosciuti dalla normativa in materia di data protection e come possono essere esercitati.

 

  1. TITOLARI DEL TRATTAMENTO

 

RE Valuta S.p.A., con sede legale in Milano (MI), Via Meravigli, 7, Codice Fiscale e Partita IVA n. 07234690969, in persona del suo legale rappresentante pro tempore (“RE Valuta” o il “Titolare”)

Il Titolare è raggiungibili ai seguenti contatti:

RE Valuta: via email all’indirizzo revaluta@legalmail.it  oppure via posta ordinaria scrivendo a RE Valuta S.p.A., Via Meravigli, 7 – 20123 Milano (MI) – Italia.

 

 

  1. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

 

Il Titolare ha designato come proprio responsabile della protezione dei dati (“Data Protection Officer” o “DPO”) il DPO nominato a livello di Gruppo.

Il DPO è contattabile via PEC all’indirizzo dpo_tinexta@legalmail.it, ovvero scrivendo a:

Responsabile della Protezione dei Dati

Tinexta S.p.A.

Piazza Sallustio n. 9

00187 Roma (RM).

 

 

  1. DEFINIZIONE DI DATO PERSONALE E INFORMAZIONI RELATIVE ALLE ATTIVITÀ DI TRATTAMENTO

Ai sensi del GDPR, per dato personale si intende: “qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile; si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale”(i “Dati”).

Nel contesto delle attività necessarie e funzionali a dare seguito alla sua richiesta di ricevere informazioni commerciali e promozionali, i Contitolari raccolgono e trattano le seguenti categorie di Dati

    1. dati anagrafici e identificativi (e.g.,nome, cognome);
    2. dati di contatto, quali indirizzo di residenza o domicilio, indirizzo di posta elettronica, numero di telefono;
    3. azienda/studio, settore;
    4. coordinate bancarie (e.g., codice IBAN, numero carta di credito, etc.), altre informazioni necessarie per finalità di pagamentoe/o fatturazione;
    5. in generale, ogni altra informazione necessaria per l’instaurazione e succesiva erogazione del servizio o per attività a ciò accessorie o funzionali, inclusi tutti i dati e i documenti correlati agli immobili e contenentiriferimenti personali.

 

Il conferimento dei Suoi Dati è del tutto volontario; tuttavia, il rifiuto di fornire le informazioni indicate potrebbe impedire al Titolare di dare seguito alle Sue richieste, ostacolando, a seconda dei casi, l’instaurazione o la successiva gestione del rapporto contrattuale.
In ogni caso, il Titolare si impegna ad assicurare che le informazioni raccolte e utilizzate siano appropriate rispetto le finalità di seguito indicate, e che ciò non determini un’invasione della Sua sfera personale.

 

  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO E RELATIVA BASE GIURIDICA

 

    1. Svolgimento di ordinari controlli preventivi all’instaurazione del rapporto contrattuale

Il Titolare potrebbe raccogliere e trattare i Suoi Dati per l’espletamento di ordinarie attività precontrattuali connesse e strumentali all’instaurazione del rapporto contrattuale, quali, a titolo esemplificativo, verifiche del merito creditizio e delle Sua solvibilità.
Qualora effettuato, il trattamento sarà fondato sulla condizione di liceità di cui all’articolo 6, paragrafo 1, lettera f), GDPR, ossia sul legittimo interesse del Titolare a valutare l’affidabilità della propria controparte contrattuale e a prevenire il rischio di possibili frodi.

    1. Instaurazione e gestione del rapporto contrattuale

Il Titolare tratterà i Dati al fine di dare seguito alle Sue richieste e, nello specifico, nel contesto delle attività necessarie, funzionali e connesse all’instaurazione e alla successiva amministrazione del rapporto contrattuale, tra cui la creazione della Sua anagrafica a sistema, la fornitura del servizio da Lei acquistato o ordinato, l’invio di fatture, la riscossione delle somme dovute, le attività di assistenza tecnica o di customer care in genere, etc.
Il Titolare, per raggiungere tali finalità, tratta i Suoi Dati sulla base della condizione di liceità di cui all’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR, essendo il trattamento necessario all’esecuzione di un contratto di cui Lei è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate a Sua richiesta.

    1. Adempimento di un obbligo di legge

Il Titolare potrebbe effettuare il trattamento dei Suoi Dati qualora ciò fosse necessario in relazione all’adempimento di obblighi di legge sugli stessi gravanti (tra cui, ad esempio, quelli previsti dalla normativa in materia di antiriciclaggio).
Qualora necessario, il trattamento sarà fondato sulla condizione di liceità di cui all’articolo 6, paragrafo 1, lettera c), GDPR.

    1. Esecuzione di analisi statistiche

Il Titolare potrebbe trattare i Suoi dati personali nello svolgimento di analisi di mercato e/o relative alle proprie vendite.
In tale contesto, le informazioni sono generalmente conservate in modo anonimizzato e trattate in formato aggregato. Solitamente, pertanto, tali attività non comportano un trattamento di Dati, intesi come informazioni a Lei riconducibili in quanto soggetto identificabile.
Qualora invece fossero trattati dei Dati, verranno implementate delle misure di sicurezza adeguate (quali, a titolo esemplificativo, la pseudonimizzazione). L’eventuale trattamento sarà effettuato sulla base del legittimo interesse del Titolare.

 

  1. COMUNICAZIONE DEI DATI A TERZE PARTI SITUATE NEL TERRITORIO DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

 

Il Titolare potrà comunicare i Suoi Dati a terze parti che forniscono servizi necessari, funzionali o comunque connessi alle finalità poc’anzi menzionate.
In particolare, i Suoi Dati potrebbero essere comunicati a soggetti (e.g., società, associazioni, enti, liberi professionisti) che collaborano con il Titolare nell’ambito delle attività necessarie all’erogazione del servizio, alla commercializzazione, distribuzione e promozione dei propri prodotti o servizi, tra cui, ad esempio, providers di servizi tecnologici, professionisti e consulenti esterni, che effettueranno il trattamento in qualità di responsabili del trattamento. L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento è mantenuto dal Titolare ed è disponibile previa richiesta.
Il Titolare, inoltre, potrebbe comunicare i Suoi Dati a soggetti terzi a cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge, a Pubbliche Amministrazioni, altre organizzazioni stabilite all’interno dello Spazio economico europeo, nonché a istituti di credito o di moneta elettronica con cui il Titolare collabora. Tali soggetti tratteranno i Suoi Dati in qualità di autonomi titolari.

  1. TRASFERIMENTO DI DATI FUORI DALLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO

 

In aggiunta, per il raggiungimento delle finalità di cui sopra, i Suoi Dati potrebbero essere trasferiti a soggetti stabiliti in paesi non appartenenti allo Spazio economico europeo, che offrono al Titolare servizi connessi alle attività di trattamento effettuate.
Tale trasferimento, ove ricorra il caso, avverrà unicamente nel rispetto delle condizioni previste dal GDPR e sarà disciplinato, a seconda dei destinatari, mediante il ricorso a clausole contrattuali standard adottate dalla Commissione europea o, in alternativa, sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione e/o di ogni altro strumento consentito dalla normativa di riferimento.
Potrà ottenere maggiori informazioni sul luogo in cui i Suoi Dati sono stati, se del caso, trasferiti, scrivendo agli indirizzi di cui ai §§1 e 2.

 

  1. PERIODO DI CONSERVAZIONE

 

I Contitolari tratteranno i Suoi Dati per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità indicate e descritte.

In particolare, a seconda delle finalità di trattamento, i periodi di conservazione dei Dati sono i seguenti:

    1. Svolgimento di ordinari controlli preventivi: i Suoi Dati saranno trattati per il solo tempo necessario all’esecuzione degli stessi;
    2. Instaurazione e gestione del rapporto contrattuale / Adempimento di un obbligo di legge: i Suoi Dati saranno trattati per l’intera durata del rapporto contrattuale e saranno conservati per l’ulteriore periodo di 11 anni decorrente dalla data di cessazione dello stesso, esclusivamente per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge o alla difesa di diritti di uno o entrambi il Titolare in sede giudiziaria;
    3. Esecuzione di analisi statistiche: i Suoi Dati saranno trattati per il medesimo periodo di tempo di cui al precedente punto ii., salvo esercizio del diritto di opposizione al trattamento.

 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

 

Durante il periodo in cui i Contitolari sono in possesso o effettuano il trattamento dei Suoi Dati, Lei, in qualità di Interessato, può in qualsiasi momento esercitare i seguenti diritti:

    • Diritto di accesso– Lei ha il diritto di ottenere la conferma circa l’esistenza o meno di un trattamento concernente i Suoi Dati, e, se del caso, il diritto di ricevere ogni informazione relativa al medesimo trattamento;
    • Diritto alla rettifica– Lei ha il diritto di ottenere la rettifica dei Suoi Dati in nostro possesso, qualora gli stessi siano incompleti o inesatti;
    • Diritto alla cancellazione– in talune circostanze, Lei ha il diritto di ottenere la cancellazione dei Suoi Dati presenti all’interno dei nostri archivi qualora non rilevanti ai fini della prosecuzione del rapporto contrattuale o necessari per adempiere un obbligo di legge cui sono soggetti i Contitolari o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un loro diritto in sede giudiziaria;
    • Diritto alla limitazione del trattamento– al verificarsi di talune condizioni, Lei ha il diritto di ottenere la limitazione del trattamento concernente i Suoi Dati;
    • Diritto alla portabilità– al verificarsi di determinate circostanza, Lei ha il diritto di ottenere la trasmissione dei Suoi Dati in nostro possesso in favore di un diverso titolare;
    • Diritto di opposizione– Lei ha il diritto di opporsi, in qualsiasi momento per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei Dati che La riguardano basati sulla condizione di liceità del legittimo interesse o dell’esecuzione di un compito di interesse pubblico o dell’esercizio di pubblici poteri, compresa la profilazione, salvo che sussistano motivi legittimi per i Contitolari per continuare il trattamento che prevalgano sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    • Diritto di revoca del consenso– Lei ha il diritto di revocare il consenso al trattamento dei Suoi Dati in qualsiasi momento, restando ferma la liceità del trattamento basato sul consenso precedente della revoca;
    • Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo– nel caso in cui i Contitolari rifiutassero di soddisfare le Sue richieste di accesso, verranno fornite le ragioni del relativo rifiuto. Se del caso, Lei ha il diritto di proporre reclamo così come descritto nel seguente paragrafo.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati nei confronti dei Contitolari scrivendo agli indirizzi di cui al §1 o contattando il DPO ai recapiti indicati in precedenza al §2.

L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi e nei limiti di cui all’articolo 12, GDPR.

 

  1. RECLAMI

Qualora desiderasse proporre un reclamo in merito alle modalità con cui i Suoi Dati sono trattati dai Contitolari, ovvero in merito alla gestione di una richiesta da Lei proposta, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo.

 

Aggiornamento 2021.07